Rosso di Montalcino

Rosso di Montalcino

DOC

Il Rosso di Montalcino è un vino dotato di un’identità propria e di grande personalità. Il suo stile esalta la freschezza e l’integrità del frutto di queste terre, il Sangiovese, bilanciando immediatezza e intensità.

 

Shop nowDownload PDF

Andamento climatico

Quella del 2019 è stata un’annata discontinua e mutevole dall’inizio alla fine. È partita come annata precoce ed è finita come annata tardiva. A causa di un inverno particolare, rigido all’inizio e mite verso la fine, il germogliamento è stato abbastanza precoce, mentre la crescita vegetativa iniziale è stata lenta a causa della poca acqua presente nei terreni. Nel mese di maggio piogge abbondanti e temperature sotto la media hanno rallentato la crescita, annullando l’anticipo vegetativo iniziale, fino ad arrivare ad accumulare circa 2 settimane di ritardo rispetto ad una stagiona canonica. L’inizio di giugno ha coinciso con l’arrivo dell’estate. Tempo sereno e temperature alte sono stati all’ordine del giorno fino al mese di agosto che, al contrario, è stato caratterizzato da temperature più fresche e da qualche pioggia utile a rimpinguare le riserve idriche dei terreni. Questo andamento ondivago si è protratto fino alla vendemmia, che è risultata essere una delle più tardive degli ultimi anni.

Guidizio annata

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vitigni

Vitigni

100% Sangiovese

Terreno

Vigna

San Polo

Vendemmia

Raccolta manuale in piccole cassette da 17 kg effettuata negli ultimi giorni di settembre

Bottle

Capacità

750 / Magnum

Botte

Vinificazione

Pigiatura soffice delle uve preceduta da attenta selezione degli acini

Affinamento

12 mesi botti grandi da 20 e 40 hl a tostatura leggera seguito da affinamento in bottiglia prima della messa in commercio

Fermentazione

In vasche di cemento

Fermentazione malolattica

In botti grandi da 20 e 40 hl

Premi

88

Wine Spectator

Sapido, dai sapori di oliva, alloro, note ematiche abbinate a un modesto sentore di ciliegia. Leggermente asciutto ma nel complesso bilanciato. Da bere ora. 

90

Wine Advocate

Prodotto da uve biologiche, il Rosso di Montalcino San Polo 2019 è leggero e setoso con aromi gentili di frutti di bosco, nocciolo bagnato e viola appassita. I profumi sono sottili e puri, seguiti da una buona potenza sul retro, rendendolo un compagno ideale per un piatto di pasta con panna, piselli e funghi. Sono state prodotte 43.600 bottiglie.

92 Silver Medal

Decanter World Wine Awards

Note tostate e foglie di tè, foglie bagnate, amarena e un tocco di tabacco. Seducente ed equilibrato al palato.

90

Wine Advocate

Prodotto da uve biologiche, il Rosso di Montalcino San Polo 2019 è leggero e setoso con aromi gentili di frutti di bosco, nocciolo bagnato e viola appassita. I profumi sono sottili e puri, seguiti da una buona potenza sul retro, rendendolo un compagno ideale per un piatto di pasta con panna, piselli e funghi. Sono state prodotte 43.600 bottiglie.

92 Silver Medal

Decanter World Wine Awards

Note tostate e foglie di tè, foglie bagnate, amarena e un tocco di tabacco. Seducente ed equilibrato al palato.

88

Wine Spectator

Sapido, dai sapori di oliva, alloro, note ematiche abbinate a un modesto sentore di ciliegia. Leggermente asciutto ma nel complesso bilanciato. Da bere ora. 

  • Rubio
  • Brunello di Montalcino
  • Riserva
  • Podernovi
  • Vignavecchia