Vignavecchia

Vignavecchia

Brunello di Montalcino DOCG

Vignavecchia è il cru più pregiato della tenuta, prodotto solo in annate selezionate da un vigneto di 2 ettari, esposto a ovest, piantato su una ripida collina nel 1988. Un vino che rappresenta la versione più iconica di Brunello di Montalcino di San Polo, prodotto in quantità estremamente limitate.

 

Shop nowDownload PDF

Andamento climatico

Una delle migliori annate degli ultimi vent’anni. L’intero ciclo vegetativo della vite si è svolto nelle migliori condizioni climatiche. Ad un inverno caratterizzato da piogge abbondanti e da temperature rigide, è seguita una primavera asciutta con temperature leggermente sopra la media che hanno permesso un germogliamento omogeneo e una fioritura ideale. I mesi estivi hanno registrato poche ma importanti piogge che hanno reso possibile una gestione fitosanitaria sostenibile e rispettosa dell’ambiente. Giornate soleggiate e calde con ottime escursioni termiche hanno portato i grappoli a fine settembre alle condizioni ideali: acini completamente sani e acidità alte nonostante il grado zuccherino elevato. La raccolta del Sangiovese, conclusasi entro la fine del mese, ha consegnato uve perfettamente sane e dalla buccia molto spessa, premessa per lunghe macerazioni e vini dal grande potenziale evolutivo.

Guidizio annata

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vitigni

Vitigni

Sangiovese 100%

Terreno

Vigna

Vignavecchia – 2 ettari

Vendemmia

Raccolta manuale in piccole cassette da 17 kg effettuata nella prima decade di ottobre

Bottle

Capacità

750 / 1,5 lt / 3 lt

Botte

Vinificazione

Pigiatura soffice delle uve preceduta da attenta selezione degli acini

Affinamento

30 mesi in tonneaux da 600 litri di rovere francese a tostatura lieve e a doga spessa. Segue un affinamento di almeno 6 mesi in bottiglia, prima della messa in commercio.

Fermentazione

In tonneaux da 600 litri

Fermentazione malolattica

Svolta in tonneaux da 600 litri

Premi

93

Wine Spectator

Guida 2021 - I fratelli Allegrini ci hanno preso la mano a Montalcino. Hanno iniziato qualche anno fa con vini buoni ma non strepitosi e poi, anno via anno, sono cresciuti ed ora dispiegano addirittura tre etichette di Brunello con il Vignavecchia che si prende la posizione più importante e forse ancora con margini di crescita.
94

Wine Enthusiast

Guida Vitae 2021
95+

Wine Advocate

Elenco dei vini che ci sono piaciuti di più tra i quasi 200 degustati di questa meravigliosa annata: li abbiamo divisi tra 15 Brunello e 20 selezioni o cru. - https://www.doctorwine.it/degustazioni/note-di-degustazione/brunello-di-montalcino-2016-le-degustazioni
3 bicchieri

Vini d'Italia del Gambero Rosso

100

James Suckling

vedi guida 2021
4 viti

Guida Vitae - AIS

“Aromas of pine, blue flower, wild herb and menthol take shape on the fragrant nose. The firm, linear palate delivers Marasca cherry, spiced cranberry, licorice and tobacco before finishing on a hint of coffee. Tightly wound, fine-grained tannins and fresh acidity keep it well balanced, but it’s still youthfully austere and needs time to fully develop. Drink 2026–2046. Trinchero Family Estates. Cellar Selection.” —Kerin O’Keefe
3 stelle oro, 95

Guida Oro i Vini di Veronelli

This is the smallest production and the most precious of the new single-vineyard wines envisaged by the lovely and dynamic First Lady of Italian wine, Marilisa Allegrini (a personal hero of mine). Her San Polo 2016 Brunello di Montalcino Vignavecchia is a rich and tightly compact Sangiovese with layered aromas of dark fruit, ripe cherry, cola, spice and potting soil. These old vines are planted on a very steep and labor-intensive slope measuring about two hectares at a breezy and cool 450 meters above sea level. The soils are rich in Galestro and a complicated mix of minerals that all magically add to the sharpness and the direct personality of this 3,000-bottle release. Thanks to those evident tannins, I'm expanding my suggested drinking window.
3 stelle oro, 95

Guida Oro i Vini di Veronelli

94

Guida Essenziale ai Vini d'Italia di Daniele Cernilli - DoctorWine

A very rich and rather opulent 2016 Brunello, offering cherries, dark berries and walnut shells with dark chocolate and dark mushrooms. It’s full and layered with chewy tannins and a tight finish. Old vines. Give it time to open. Try after 2024.

3 stelle oro, 95

Guida Oro i Vini di Veronelli

  • Rubio
  • Rosso di Montalcino
  • Brunello di Montalcino
  • Riserva
  • Podernovi